LE STAMPANTI 3D: il nuovo impiego in edilizia

07 Novembre 2019

Si è svolto lo scorso 7 novembre alle ore 20.00 presso l'ITS di San Paolo d'Argon (BG) il convegno di Cobaty Bergamo.

Il tema di attualità presenato dall'Ing. Lapo Naldoni, esperto della società Wasp 3D printing Construction, è stato nel corso della

serata dalla platea e dagli ospiti presenti.

Sarà il futuro ed il nuovo modo di costruire?

Queste le tematiche affrontate:

- perchè la stampa 3d quali i vantaggi immediati

- quali i materiali più idonei per una stampa 3d

- la scansione il progetto e la stampa, quali i passaggi fondamentali e le nozioni basilari 

- esempi di realizzazioni

- l'applicazione della stampa 3d all'edilizia

E' emerso quanto la stampa 3d sia ormai pane quotidiano e che le applicazioni in edilizia siano molteplici con  limite sia solo l'immaginazione di chi progetta.

Cobaty porterà avanti con ITS un prototipo di costruzione a breve.

Il presidente Giacomo Iride ha poi illustrato il progetto "COBATY LAB" un servizio di rete d'imprese che partira già da gennaio 2020 per aumentre la collaborazione tra soci ed i loro affiliati.

Al termine della serata innumerevoli i contatti di networking tra i vari partecipanti.

   Scarica la locandina

Ultime News

Cessione incentivi fiscali, riqualificazione energetica e la necessità di fare rete.

16 Marzo 2020 Leggi

Cessione incentivi fiscali, riqualificazione energetica e la necessità di fare rete.

16 Marzo 2020

Si terrà il prossimo 19 marzo presso ITS San Paolo d'argon il nuovo appuntamneto Tecnico/conviviale di Cobaty Bergamo.

Leggi

COBATY LAB 21 FEBBRAIO 2020

21 Febbraio 2020 Leggi

COBATY LAB 21 FEBBRAIO 2020

21 Febbraio 2020

Inizia oggi 21 febbraio la nuova attività di Cobaty Bergamo.

Leggi

Corsi aziendali d'aggiornamneto presso le sedi dei nostri associati

14 Febbraio 2020 Leggi

Corsi aziendali d'aggiornamneto presso le sedi dei nostri associati

14 Febbraio 2020

Sono sempre in aumento il numero dei corsi e degli aggiornamneti che le aziende devono fare per essere in regola e idonei con i loro dipendenti.

Leggi