I DIRITTI DELL’IMPRENDITORE.

07 Febbraio 2019

Lo scorso  7 febbraio si è tenuta la consueta conviviale del Cobaty Bergamo presso “il Casale “ di Cologno al serio (BG).

Il tema generale, richiesto da più professionisti, ha trattato i diritti dell’imprenditore che troppo spesso conosce poco  e si trova a dover convivere solo con i propri doveri.

Dopo l’introduzione del presidente Giacomo Iride i 3 relatori hanno esposto  le proprie competenze sui temi della contrattualistica mancato reddito da assenza collaboratori e controllo lecito del dipendente.

 

- AVV. MATTIA ROZZONI

Sono state specificate le formalità alla base di un buon contratto che ne riducano al minimo le clausole vessatorie.

I contratti troppo spesso sottovalutati, rimangono inesercenti fino al momento del contenzioso.

Si sono approfonditi tutti gli aspetti che regolano i rapporti tra le parti cosi da evitare ogni possibile interpretazione fraudolenta che possa penalizzare l’imprenditore difronte all’impugnazione contrattuale di un suo cliente, in particolare per futili motivi che vanno poi a generare automaticamente i mancati incassi e contenziosi giudiziari.

avv.mattia.rozzoni@gmail.com

 

 

- AVV. SABRINA PISTILLO

In questa parte del dibattito è emersa, a sorpresa di tutti, la possibilità di richiedere il corrispettivo derivato dalla mancata produzione per danni subiti ad un dipendente causati da terzi anche in situazioni extralavorative.

Non abbiamo mai pensato, se non dal punto di vista operativo, che il fermo di un nostro dipendente dal dirigente all’operaio, arreca un danno all’attività che può essere riconosciuto?

Questa sessione ha messo in risalto come sia possibile chiedere, non fermandosi alla semplice domanda, il risarcimento per danni di mancata produzione per assenza di un nostro collaboratore causata da terzi.

Con esempi ben specifici ci siamo resi conto che è possible riconoscere e quantificare un danno del genere, ovviante nella speranza che ciò non debba mai accadere, l’imprenditore ha assunto conoscenza di tale diritto. 

sabrina.pistillo1@email.it

 

 

- AVV. JOSKALUCA  CARMOSINO

Nell’ultima parte il monitoraggio e controllo del dipendente ha avuto la sua spiegazione.

Con riferimenti normativi a sentenze della cassazione l’Avv. Carmosino ha illustrato come  la legge tutela l’imprenditore da disservizi che possono essere generati dai suoi collaboratori.

Si sono approfonditi i temi e i limiti che portano alla legittima cessazione del rapporto di lavoro in base al controllo del datore, in particolare sono stati dettagliati le attività e gli strumenti leciti che possono dare assenso ad una risoluzione di questo tipo.

Joskalucacarmosino@libero.it

 

Al termine come consuetudine sono stati presentati due nuovi membri 

Paolo Costa azienda Carpen Metal specialisti in carpenteria pesante e facciate continue

 

Valerio Rubin azienda Vanoncini Spa specialisti in costruzioni a secco

www.vanoncini.it/

 

   Scarica la locandina

Ultime News

Cobaty Bergamo presente al made expo 2019 dal 13-03 al 16-03

13 Marzo 2019 Leggi

Cobaty Bergamo presente al made expo 2019 dal 13-03 al 16-03

13 Marzo 2019

Con i tre associati IRIDE RASCOR E WESTWOOD Cobaty Bergamo presenzia alla fiera biennale dell’edilizia di Milano.

Leggi

Come promuovere i propri servizi e fidelizzare i clienti con nuovi metodi di comunicazione

28 Febbraio 2019 Leggi

Come promuovere i propri servizi e fidelizzare i clienti con nuovi metodi di comunicazione

28 Febbraio 2019

Dal passa parola ai nuovi metodi di comunicazione, dalle nuove piattaforme web ai software dedicati, un viaggio per scoprire quali strategie siano più efficaci per rafforzare il il proprio marketing.

Leggi

COSTRUIRE A SECCO PER INSTALLATORI

12 Febbraio 2019 Leggi

COSTRUIRE A SECCO PER INSTALLATORI

12 Febbraio 2019

Il nostro partner Vannoncini spa leader nelle costruzioni a secco istituisce il corso per posatori professionisti di questo sistema costruttivo.

Leggi